P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Moderatore: Madd 22

Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16545
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da Jacopo »

Bene ragazzi! finalmente è stato archiviato pure questo modello

Prima di tutto un paio di cenni storici sul soggetto:

Immagine
immagine postata a solo scopo di discussione fonte pacificwrecks.com

Il nome "The Japanese Sandman" è stato scelto dal pilota Richard E. Smith come omaggio ad una canzone molto in voga in quel periodo e a detta sua il nome era molto "Catchy" (Acchiappante, che colpisce, degno di nota)
https://www.youtube.com/watch?v=tef8RQF3XTU

Nella sua carriera Smith volò sul P-38F (il modello che ho riprodotto) quindi passò al H, Japanese Sandman II, infine dal 1943 in poi passò sui P-47 ma non è noto quali nomi utilizzò, sicuramente non fece abbattimenti. Il suo contatore si ferò a 7 con l'ultimo abbattuto dal P-38H, il giorno dopo quell'ultimo abbattimento verrà abbattuto. Sopravvisse e continuò la sua carriera con i Jug. Morirà nel 2006 in Alabama.

Purtroppo non lasciò racconti oppure descrizioni dei suoi abbattimenti, anche quando venne intervistato a distanza di pochi anni era molto confuso, sul suo diario annotava semplicementi gli aerei abbattuti, dove e nel "mission log" veniva annotato che aereo aveva utilizzato, armamento ecc...

I sette abbattimenti furono: 2 Zero, 2 Tony, 2 Oscar, ed un Betty.

Qualcosa comunque sono riuscito a trovarla, prima di tutto la fine di questo P-38.


Il 12 Aprile del 1943 Smith decollò con il suo P-38F-5-LO #26 per intercettate una formazione di aerei giapponesi mentre tentavano di attaccare la sua base a Port Moresby,

Nella foto si vede la formazione di esplorazione in ritorno ed il gruppo d'attacco in arrivo
Immagine
immagine postata a solo scopo di discussione fonte pacificghosts.com


Durante questa missione riuscì ad abbattere un Betty, poco dopo il motore iniziò a perdere giri, anche se non era stato colpito stava perdendo potenza. Decise di rientrare alla base.
Da qui in poi si sa che il 38 è letteralmente sparito dai registri, si pensa che sia stato cannibalizzato o rottamato.
( in un'altra intervista Smith dice che non stava volando con il suo P-38, ma un altro pilota di cui non ricorda il nome, non esistono fonti certe che confermino/smentiscano questa correzzione)

Poco dopo a Smith venne assegnato il P-38H 42-66905 battezzato "Japanese Sandman II"

Immagine
Immagine postata a solo scopo di discussione fonte blogspot.com

Verrà poi abbattuto con questo P-38H per mano di un Oscar (anche qui ci sono varie date)

Nel 1986 verrà ritrovato il relitto e Smith andò a visitarlo personalmente.

Immagine
Immagine
Immagine postata a solo scopo di discussione fonte pacificghosts.com


Passiamo al modello.
È un Tamiya. Prendetelo.

Battute a parte non ci sono errori a parte le ruote che consiglio di prendere aftermarket, e poche altre cose come le canne master.

Per i colori sono i soliti H52 e 53, rispettivamente Olive Drab e Neutral Grey

Vi allego il Wip, per qualsiasi cosa resto a disposizione

Una cosa che non ho trovato e che mi ha assolutamente incuriosito è il rotore, le pale sono numerate e per quelle superiori è scritto in orizzontale appena sotto il triangolo giallo, mentre per quelle inferiori è sempre scritto in verticale. Difatti tutte le volte che un 38 F/G si ferma il motore si blocca con le eliche a "Y"


Bando alle ciance ecco le foto!
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"

ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman"
ImmagineP-38F-5LO "The Japanese Sandman" by Jacopo Ferrari, su Flickr


Spero che vi piaccia, alla prossima!
Ultima modifica di Jacopo il 22 giugno 2022, 16:02, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Fly-by-wire
Burning User
Burning User
Messaggi: 2877
Iscritto il: 27 marzo 2020, 14:12
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Fabio
Località: Brescia

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da Fly-by-wire »

Ciao Jacopo, le tue introduzioni alle gallery sono sempre molto interessanti :-oook

Sul modello niente da dire se non che il lavoro è ottimo come al solito :-D
Può darsi che sia rimasto un pelo troppo lucido?
O è la finitura che doveva avere?
Avatar utente
Aquila1411
Highlander User
Highlander User
Messaggi: 2087
Iscritto il: 24 agosto 2019, 19:04
Che Genere di Modellista?: Prevalentemente aerei, soprattutto WWII, ma non disdegno qualcosa di diverso ogni tanto...
Aerografo: si
scratch builder: si
Nome: Andrea
Località: Veneto

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da Aquila1411 »

Ciao Jacopo, ottimo lavoro come al solito!
Mi piace molto sia il modello che l'esemplare scelto. Davvero curiosa la numerazione ed il posizionamento delle pale, dovrò farci caso e stare attento al momento di riprodurre i miei P-38. :-oook
Avatar utente
davmarx
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 6383
Iscritto il: 4 gennaio 2013, 22:42
Che Genere di Modellista?: AEROPLANARO con rarissime escursioni carriste, navali e motociclistiche
Aerografo: si
colori preferiti: Lifecolor
scratch builder: no
Nome: Davide
Località: Busto A.

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da davmarx »

Ho qualcosa da aggiungere? Non mi pare... quindi confermo il "bel lavoro Jac, bravo!" :-oook :-oook :-oook
Immagine
Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
microciccio
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 25112
Iscritto il: 3 gennaio 2010, 16:32
Che Genere di Modellista?: Aeroplanaro onnivoro; principalmente settantaduista.
Aerografo: si
colori preferiti: Colori? Non basta la colla?
scratch builder: si
Club/Associazione: IPMS
Nome: Paolo
Località: Bergamo

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da microciccio »

Jacopo ha scritto: 21 giugno 2022, 20:33... Gli ottoI sette abbattimenti furono: 2 Zero, 2 Tony, 2 Oscar, ed un Betty.
...
Una cosa che non ho trovato e che mi ha assolutamente incuriosito è il rotore, le pale sono numerate e per quelle superiori è scritto in orizzontale appena sotto il triangolo giallo, mentre per quelle inferiori è sempre scritto in verticale. Difatti tutte le volte che un 38 F/G si ferma il motore si blocca con le eliche a "Y"
...
Ciao Jacopo,

buona introduzione e bel lavoro generale. :-oook

Per la posizione delle pale dell'elica può essere d'aiuto il manuale (altro materiale si trova a pagamento - esempio).

microciccio
Ho visto cose che voi umani non potete nemmeno immaginare...E tutti quei momenti andranno perduti come lacrime nella pioggia...

ImmagineImmagine Immagine
Immagine

Nota: i siti linkati nei miei post hanno il solo scopo di mostrare i prodotti di cui si discute e non vogliono in alcun modo essere sollecitazioni all'acquisto.
Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 34206
Iscritto il: 16 giugno 2008, 14:34
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max
Località: Livorno

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da pitchup »

Ciao
Grande Jacopo il caldo non ti fa battere la fiacca come succede invece a certi modellisti :-vergo :oops:
Il P38 è sicuramente tra gli aerei più interessanti per la sua formula costruttiva.
Sicuramente tra i tuoi pezzi migliori e devo anche dire che, per una volta, il poco weathering non mi disturba affatto. Tutto molto bello ed equilibrato. Bravissimo!
Massimo
Massimo da Livorno

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine Immagine ImmagineImmagine Immagine
"NON HANNO IL PANE???? CHE MANGINO BRIOCHES"
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!
Avatar utente
Cox-One
Utente Sacro
Utente Sacro
Messaggi: 9660
Iscritto il: 5 giugno 2013, 17:14
Che Genere di Modellista?: Mezzi militari in genere senza disdegnare divagazioni
Aerografo: si
colori preferiti: humbrol
scratch builder: si
Club/Associazione: ACMMT
Nome: Vincenzo
Località: Castelfranco Veneto

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da Cox-One »

Una delle icone della seconda guerra mondiale ..... hai scelto anche in bel soggetto con una storia davvero particolare.
Complimenti come sempre :-oook
Il mio modello più bello?
Sicuramente il prossimo!
Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Starfighter84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 46176
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 12:53
Che Genere di Modellista?: Prediligo i Jet moderni ma non rifiuto qualche bella elica! cultore sfegatato dei velivoli IAF, perdo completamente la testa di fronte al mio amore di sempre... il mitico F-104!
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze Sangyo, Alclad!
scratch builder: no
Nome: Valerio
Località: Roma
Contatta:

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da Starfighter84 »

E' equilibrato e, stavolta, sembra anche pulito come verniciatura e montaggio (la Tamiya aiuta, ma ci vuole anche la mano per metterlo insieme).
A me fa storcere il naso lo sprue che hai usato per l'antenna che è troppo grande... il filo elastico della Uschi non lo hai a disposizione?

Vedendolo sto facendo un pensiero sul J di prossima uscita... :think:
Jacopo ha scritto: 21 giugno 2022, 20:33 Una cosa che non ho trovato e che mi ha assolutamente incuriosito è il rotore, le pale sono numerate e per quelle superiori è scritto in orizzontale appena sotto il triangolo giallo, mentre per quelle inferiori è sempre scritto in verticale. Difatti tutte le volte che un 38 F/G si ferma il motore si blocca con le eliche a "Y"
Non ho ben capito il discorso... in che senso le pale si bloccano ad "Y"?
Spesso sì... ma ci sono foto anche di esemplari con le eliche in altre posizioni:

Immagine

Immagine inserita a scopo di discussione - fonte ww2aircraft.net
"I migliori modellisti sono costantemente alla ricerca di metodi per migliorare la qualità del loro lavoro e non sono mai pienamente soddisfatti dei loro risultati" (Bill Horan)

Immagine Immagine

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
pensionato
Die Hard User
Die Hard User
Messaggi: 1988
Iscritto il: 11 ottobre 2013, 15:43
Che Genere di Modellista?: Modelli statici 1/72 di jet dal dopoguerra agli anni 70-80. Più collezionista che perfezionista, ma faccio del mio meglio.
Aerografo: si
colori preferiti: Tutti, meglio se acrilici
scratch builder: no
Club/Associazione: ACMMT, of course
Nome: Alfredo
Località: Chianti - FI
Contatta:

Re: P-38F-5-LO Japanese Sandman 1/48 Tamiya

Messaggio da pensionato »

Quando uno come me vede una tua realizzazione, poi deve perdere tempo a ritrovare la mandibola che rotola sul pavimento :-whaaaaat
Meno male che non lavori in 1/72, così ho ancora una giustificazione.
Alfredo
"Pensionato, Pensionato, che bel pezzo di plastica tu hai sciupato!"

Immagine
Immagine Immagine


Vai alla Galleria Flickr
Oppure vai al mio sito e scegli una pagina di modellini
Gallerie (in ordine cronologico): Phantom; MiG-15; Sabre; Fencer; F-15; G.91; S.Mystère; Ouragan; Mirage III; Su-15; Jaguar; F6U Pirate; MiG-27 Hasegawa; MiG.27 Academy; F-86D Sabre Dog Hasegawa; F4D-1 Skyray Tamiya.
Rispondi

Torna a “Eliche”