Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Moderatore: Madd 22

Avatar utente
Jacopo
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 16545
Iscritto il: 4 gennaio 2012, 19:54
Che Genere di Modellista?: Modellista generico con la passione del 48, raramente lavoro in 72 per il resto apprezzo tutti gli aerei dal '39 in poi!
Aerografo: si
colori preferiti: troppi...
scratch builder: no
Club/Associazione: ACM. Modeling Time
Nome: Jacopo Ferrari
Località: Fidenza

Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da Jacopo »

Buongiorno a tutti

Dopo tante peripezie il mio Mig-25 finalmente vede la luce.

Qualche cenno storico prima di un analisi del kit.

Il progetto del Mig-25 nasce negli anni 50 per contrastare la minaccia sempre crescente degli U-2 , quando venne esposto un bando per un aereo trisonico (prima era bisonico per contrastare gli Hustler, ma con l'apparizione del Valkirie nel 1958 il bando cambiò).
Il bando venne vinto dal Ye-152M, poi convertito nel YE-166 il cui prototipo riposa tutt'ora a Monino.
Immagine_DSC0018 by Jacopo Ferrari, su Flickr

Visto che il lavoro sulla cellula era ancora lontano dall'esser finito il PVO ( le Forze Aeree Sovietiche di Difesa, da non confondersi con la VVS ossia la Forza Aerea Sovietica) preferì il Tupolev Tu-128

Immagine_DSC9778 by Jacopo Ferrari, su Flickr

Fecero questa scelta perchè la Mikoyan-Gurevich stava già lavorando per conto suo allo Ye-155 (ricognitore trisonico che verrà poi convertito nel Mig-25) e serviva un qualcosa di "pronto" per colmare il divario. Intanto il Tu-128 venne usato per testare i missili R-40 (il futuro armamento di punta del Mig-25P).

Ma non tutto dello Ye-166 andò perduto, il motore, Tumansky R-15 venne tenuto e raddoppiato nel Mig-25.
Sugli aneddoti del caccia non mi dilungo troppo (questo perchè volendolo fare vi informo successivamente nella gallery del P),mi piace sempre ricordare come nel 1964 dopo il quinto volo il progetto rimase fermo per 8 mesi... non per problemi tecnici o altro ma a causa della vernice delle stelle rosse che sul velivolo a Mach3 si consumavano sparendo. Il PVO lo ritenne inaccettabile quindi fermò il progetto finchè non venne sviluppata una speciale vernice in grado di resistere anche a Mach3 :lol: .

La prima apparizione pubblica dei Ye-155 fu all'air show di Domodedovo nel 1967 con 3 Ye-155P1 da caccia e un Ye-155R3 da ricognizione.

Uno degli Ye-155P1 è anch'esso conservato a Monino
Immagine_DSC9969 by Jacopo Ferrari, su Flickr

Facendo un Mig-25 RB continuano a parlare dei "Musi Lunghi".

Mentre per i primi Ye-155 bastava cambiare il muso per esser configurati in versione Recce o Caccia, per i Mig-25 questo non era più possibile. Per contrastare la maggior lunghezza della sezione frontale, i motori e le prese d'aria vennero allungate oltre a questo modifiche minori vennero fatte anche alle ali.

Assieme alla versione B ai reparti della VVS e POV venne consegnato anche il Mig-25R.
Fu solo un modello di transizione, questo perchè nel 1969 venne consegnato il primo Mi-25RB convertito in aereo da Ricognizione e Bombardamento
Immagine_DSC9992 by Jacopo Ferrari, su Flickr
Questo era il primo RB: si noti il pilone dei missili utilizzato nella versione da caccia ancora equipaggiato.
Utilizzando questo pilone era in grado di portare fino a 12 (di solito 10) bombe da 500Kg specificatamente modificate per l'impiego trisonico.

Il Mig-25RB invece vede rimosso il pilone dei caccia e il carico massimo diminuito a 8 Bombe da 500kg; non era possibile equipaggiare il serbatoio ventrale.
Come sistema di puntamento utilizza il già testato "Pellen", equipaggiato con uno sgancio automatico. L'altitudine impostata per lo sgancio era sempre sui 20/23km e la velocità da Mach 2.5 a Mach 2.8, una volta inserite le coordinate il sistema Pellen portava il Mig-25 sul punto di sgancio. In prossimità compariva un allarme indicando che sei nei pressi del punto indicato, l'allarme poi cambia con l'accensione della spia del "rilascio bombe", questa doveva esser attivata manualmente dal pilota, in modo che l'ultima decisione spettasse sempre a lui. Il Pellen aveva solo un difetto
: nato per i bombardieri tradizionali e non trisonici come il 25RB, si verificò che la distanza tra la prima e l'ultima bomba raggiunse anche picchi di 18 Kilometri, con crateri anche di 30-40m (in quanto le bombe raggiungevano il suolo a veliocità supersonica).
Oltre al Pellen il 25 RB era equipaggiato con tre sistemi di ricognizione: Fotografica, Radar e Elettronica.
Il 1961 vide il primo impiego operativo dell'RB che avvenne nel Medio Oriente con Mig-25RB vennero dispiegati in Egitto per compiti di ricognizione.
I piloti russi fecero una mappatura perfetta della zona del Sinai dimostrando quanto fossero errate le mappe Egiziane. Le missioni avevano una quota media di 24km e la velocità impostata per la fotoricognizione era di 3000Km/h. Sia il sistema difensivo HAWK che i Mirage IIICJ Israeliani non riuscirono mai ad avvicinarsi ai Mig-25.

Il MIG-25RB fu importantissimo per la ricognizione aerea Sovietica vista per l'enorme distanza copribile, la qualità delle immagini e soprattutto per la possibilità di ricevere le coordinate ed i dati in tempo reale. La versione da bombardamento non fù un successo, con la conseguenza dello sviluppo della RBT ossia il Recce definitivo. Cambiò ancora una volta la geometria del muso del Mig-25 rimuovendo i sensori e le bugne a forma di rombo allungato dedicate al Pellen. La fusoliera tornò a poter equipaggiare l'enorme serbatoio ventrale che allungò ancora di più il suo già enorme raggio d'azione.

l'RB fu utilizzato anche da altre forze armate come Siria ed Egitto ma è giusto puntualizzare che erano RB solo sulla carta... il sistema di sgancio rimaneva ma il ventre era quello degli RBT, quindi poteva portare solo il serbatoio ventrale e le 4 bombe nei piloni subalari (anche se non mi risulta alcuna documentazione fotografica).


Passiamo al kit.. prima di tutto il Wip completo lo trovate Qui

Ci sono precisare diverse cose... prima di tutto il kit ICM non è male, ha qualche errore grave come le Ventral Fin senza il rilascio del paracadute freno (oltre ad esser diverse come pannellature il rilascio del parafreno è quella "sbarra" che si vede) e qualche dettaglio omesso dal cockpit (fortunatamente gli aftermarket hanno sistemato questo problema). Il motore ICM è davvero troppo semplificato e prestate attenzione se voleste riprodurre gli RBT il muso è sbagliato, dovrà esser sostituito con la versione prodotta da Cold War Studio (Al momento della pubblicazione non mi risultano alternative, Aggiungo che nelle ultime stampate è presente anche il muso corretto, controllate la scatola prima di prendere l'aftermarket).

Nonostante un Fitting non impeccabile e la necessità di diversi aftermarket lo rifarei.
Per i colori ho utilizzato il Tamiya XF-19, questo perchè i primi RB avevano una tinta più scura, mentre gli RBT e le versioni aggiornate hanno ricevuto colori più chiari come il Mig-31.

Ma ora lascio davvero la parola alle foto

ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM
ImmagineMig-25 RB 1/48 ICM by Jacopo Ferrari, su Flickr

Vi chiedo scusa per le foto, ma attualmente è il meglio che riesca a fare. Appena potrò farò le foto con il nuovo softbox.

Spero che vi piaccia e alla prossima!
Ultima modifica di Jacopo il 21 novembre 2022, 10:27, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Enrico59
Brave User
Brave User
Messaggi: 1628
Iscritto il: 28 luglio 2012, 17:41
Che Genere di Modellista?: Jet dal periodo del Vietnam in poi con un occhio di riguardo per i russi.
Aerografo: si
scratch builder: no
Nome: enrico b
Località: Follonica (GR)

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da Enrico59 »

Ciao Jacopo
Molto interessante la nota storica che aiuta a capire l'evoluzione delle infinite sigle e versioni questo dinosauro .
Il modello lo trovo ottimo magari un po' di effetto calore negli scarichi e qualche trafilatura d'olio nella parte metallica della panza ci sarebbe stata bene ma sono dettagli opinabili. Mi pare che sul carrello anteriore il ruotino di sx non tocchi terra.
Saluti cari
enrico
Immagine

Immagine
Avatar utente
Poli 19
User who live in the Force
User who live in the Force
Messaggi: 3834
Iscritto il: 8 dicembre 2015, 12:17
Che Genere di Modellista?: Modellista Generico, importante che voli, velivoli AMI ed Elicotteri FF.AA. e FF.PP. Italia, non disdegno Jet o eliche di altre nazionalità!
Aerografo: si
colori preferiti: Tamiya e Gunze
scratch builder: si
Club/Associazione: MT
Nome: Fiorenzo
Località: Rimini

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da Poli 19 »

ciao Jacopo,
veramente molto molto bello...tutto ben definito...così come la ricerca storica che hai raccontato sul conto di questo mastodontico velivolo russo!
Un caro saluto Fiorenzo

Immagine

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine Immagine
Avatar utente
Jolly blue
Knight User
Knight User
Messaggi: 948
Iscritto il: 3 gennaio 2014, 21:27
Che Genere di Modellista?: Modellista aeronautico
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze e Alclad
scratch builder: si
Nome: Fabio
Località: Gaiarine TV

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da Jolly blue »

Un bel bestione anche questo!! L'ho visto montato ed è un bel kittone!!
Montato e verniciato bene come ormai c'hai abituato, unico appunto che mi sento di farti sta nelle ruote...dagli un colpo di lima per dargli un po' di peso!!!
Avatar utente
fabio1967
Jedi Knight
Jedi Knight
Messaggi: 4318
Iscritto il: 18 maggio 2010, 11:26
Che Genere di Modellista?: Aerei della II Guerra Mondiale scala 1/48, ma da poco anche aerei moderni.
Aerografo: si
colori preferiti: Gunze - Tamiya
scratch builder: si
Club/Associazione: IPMS Sicilia
Nome: Fabio
Località: Palermo

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da fabio1967 »

Ciao Jac, ho lo stesso kit da fare (libico) e prenderò sicuramente spunto dal tuo ottimo lavoro. Interessanti le note storiche e ho già preso appunti sulle modifiche da apportare al kit ICM. E adesso avanti tutta col 104!
Saluti.
Fabio
Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine
Immagine ImmagineImmagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Fly-by-wire
Burning User
Burning User
Messaggi: 2877
Iscritto il: 27 marzo 2020, 14:12
Aerografo: si
scratch builder: si
Club/Associazione: A.C.M.M.T.
Nome: Fabio
Località: Brescia

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da Fly-by-wire »

Grazie per l'introduzione e storia di questo gigante dei cieli!
Interessante vedere nella foto di comparazione col Mig-31 quanto sia più alto.

Il modello lo hai montato e verniciato molto bene e sono contento di vederlo finito dopo tutto questo tempo :-oook

Ora in vetrina farà ombra allo Gnat :-sbraco :-sbraco
Avatar utente
fearless
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 5134
Iscritto il: 8 gennaio 2012, 3:37
Che Genere di Modellista?: Modellista (si fa per dire) aeronautico, soggetti dal dopoguerra ad oggi: intercettori, sperimentali, guerra elettronica, awacs ed elicotteri...
Ogni tanto anche qualche moto...
Aerografo: si
colori preferiti: Akan, MrPaint, Toffano, Gunze
scratch builder: si
Club/Associazione: Che domande.. ACMMT
Nome: Luca
Località: Briga Novarese (NO)

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da fearless »

Un gran bel lavoro mi piace, anche se questa non è la mia variante del Foxbat preferita...
Sembra che le ruote del nose Gear non siano parallele tra loro... O è un effetto dell'inquadratura?
Odio la plastica bianca!!

AD HOSTES RUGENS! Once a tiger, Always a tiger!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Immagine
Avatar utente
pitchup
L'eletto
L'eletto
Messaggi: 34206
Iscritto il: 16 giugno 2008, 14:34
Che Genere di Modellista?: Mi piacerebbe essere un modellista generico, ci ho anche provato ma alla fine il jet è sempre il primo amore!
Aerografo: si
colori preferiti: il verde
scratch builder: si
Nome: Max
Località: Livorno

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da pitchup »

Ciao Jacopo
archiviamo pure questo bel bestione!
Bel lavoro, oramai sei una garanzia. Mi sembra giusto, a mio parere, anche come vissuto della rappresentazione.
Forse solo su un particolare avrei insistito: l'effetto peso sulle ruote per dare il senso del peso del velivolo. E' giusto una pignoleria però.
Per il resto, mi domando come facciano gli esili carrelli del kit a reggere il peso di un tale mastodonte!
Un bel lavoro davvero.
saluti
Massimo da Livorno

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine ImmagineImmagine Immagine ImmagineImmagine Immagine
"NON HANNO IL PANE???? CHE MANGINO BRIOCHES"
COGLI L'ATTIMO...FAI SEMPRE IL MODELLO CHE VUOI, QUANDO VUOI E COME VUOI!
Avatar utente
davmarx
Ancient User
Ancient User
Messaggi: 6383
Iscritto il: 4 gennaio 2013, 22:42
Che Genere di Modellista?: AEROPLANARO con rarissime escursioni carriste, navali e motociclistiche
Aerografo: si
colori preferiti: Lifecolor
scratch builder: no
Nome: Davide
Località: Busto A.

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da davmarx »

Bravo Jac, bel lavoro! :-oook :-oook
Immagine
Immagine Immagine
Immagine
Avatar utente
brunofer
Super Extreme User
Super Extreme User
Messaggi: 291
Iscritto il: 4 giugno 2021, 14:02
Che Genere di Modellista?: Aerei 1/48 sia elica che jet
(con un occhio di simpatia
per gli elicotteri)
Aerografo: no
scratch builder: si
Nome: Bruno

Re: Discord21 - Recce - Jacopo - Mig-25RB 1/48 ICM

Messaggio da brunofer »

Ciao Jacopo! Hai fatto un gan lavoro, complimenti :-oook
Il soggetto, lo dice la parola stessa è sempre molto soggettivo, personalmente non ho mai avuto
un grosso interesse per gli aerei dell'Est in generale, il modello comunque è venuto fuori bene!
P.S. quoto Enrico59 per il ruotino che non tocca, non volermene... :-oook
Rispondi

Torna a “Jet”